Gli artisti della Fantasia | Castello delle Sorprese

Sabato 8 e domenica 9 luglio vi aspettiamo al Castello di Tabiano per il nostro evento estivo.

Partecipa anche tu al nostro nuovo evento d'estate: al Castello di Tabianosabato 8 e domenica 9 luglio 2017, il Festival delle Filastrocche da toccare, con cantastorie, musica meccanica, sculture in movimento, pista per le trottole, giochi di una volta e la partecipazione della Corte Fatata.

Sabato 8 luglio un evento nell'evento con l'apertura serale del Castello.

Info e prenotazioni su www.chebelcastello.it 

Dimostrazioni e incontri con gli artisti al Castello delle Sorprese

La fantasia che crea e produce è protagonista della terza edizione del Castello delle Sorprese, a Buronzo (Vercelli), nei festivi da Pasquetta (lunedì 17 Aprile) al 7 Maggio.

Ogni data la manifestazione ospiterà in due sale interne dello splendido Castello consortile di Buronzo artisti che con la fantasia hanno plasmato la carta, il legno, il colore, per dar vita ad oggetti fantastici che fanno sognare ad ogni età. 

Durante l'intera giornata, dalle ore 10,00 alle 18,00,  l'artista sarà a disposizione per raccontare la propria attività e guidare i visitatori alla scoperta del teatro disegnato, dei segreti dei libri pop-up e dei diorami di carta o per scoprire come si divertivano i nostri nonni, costruendo con semplici oggetti giochi ingegnosi.

Gli artisti ospiti al Castello delle Sorprese

17 Aprile e 1 Maggio: “IL TEATRO DISEGNATO” con Dario Moretti e la musicista Saya Namikawa
 

Dario Moretti è un autore teatrale e scenografo mantovano specializzato in spettacoli per l'infanzia.  Una spiccata e naturale predisposizione alla manualità, permette a Dario Moretti un facile approccio a vari materiali come legno, cuoio, creta, carta, ferro, resine, ecc…
Il Castello delle Sorprese ospiterà per tutte le date, all'interno del percorso narrativo nel Castello, le installazioni Foresta Blu e la Giostra di Ariel, mentre il 17 aprile e il 1 maggio Dario Moretti sarà ospite dell'area interna al Castello dedicata agli "artisti della Fantasia",  per raccontare  - durante l'intera giornata - delle storie "disegnate" in diretta dall'artista, con l'accompagnamento  della musicista Saya Namikawa. L'area espositiva interna al Castello ospiterà illustrazioni di Dario Moretti

 23 e 25 Aprile: “POP UP E DIORAMI DI CARTA” con  Dario Cestaro

Dario Cestaro è illustratore per l'infanzia e "paper engineer": con la carta crea libri fantastici come i pop-up, dedicati all'immaginario infantile e al mondo dell'arte, e racconta attraverso i diorami. Ospite abituale della manifestazione "Detto Fatto" su RAI DUE è docente presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia dove tiene il corso Tecnologia della Carta.

Il 23 e 25 Aprile Dario Cestaro sarà ospite del Castello delle Sorprese e spiegherà come nasce un pop-up. L'area espositiva ospiterà invece alcuni suoi "Tableaux pop-up".

L'artista sarà ospite durante l'intera giornata del 23 e 25 Aprile 2017.

30 Aprile e 7 Maggio: “COSTRUIRE COME UNA VOLTA”: giochi e installazioni di “Prezzemolo” (Mario Collino), “sensa pile sensa curént elètrica”

Mario Collino, in arte "Prezzemolo" è uno straordinario "artista della fantasia": cuneese, è un personaggio d'altri tempi che sa parlare alla modernità recuperando i giochi di una volta ("demore et ’na vira").  Lunga e folta barba bianca, cappello da montanaro, camicia scozzese, gilet e pantalone di velluto, Prezzemolo racconterà ai bambini come si costruivano i giochi di una volta riciclando barattoli di latta, pezzetti di legno, carta, spaghi, fili di ferro, tappi di bottiglia, bottoni, camere d’aria di bicicletta, piume di gallina, stracci...

Si potrà incontrare "Prezzemolo" durante l'intera giornata del 30 Aprile  e 7 Maggio 2017

Feedback